Abbuffate Natalizie: rimedi e soluzioni

Consigli della settimana

Il momento è delicato, le abbuffate Natalizie non si limitano alla vigilia di Natale, S.S. Natale e il giorno di Santo Stefano, ma dicembre si prospetta come il mese nel quale si mangia di più, per questo motivo vediamo i rimedi e le soluzioni alle abbuffate natalizie.

Cosa sono le abbuffate?

L’abbuffata è un consumo eccessivo di alimenti, che se durante l’anno si limita a quale fine settimana, nel periodo natalizio diventa quasi quotidiano. Cene aziendali, cene con amici per scambiarsi gli auguri, qualsiasi momento è giusto per passarlo a tavola.

L’abbuffata Natalizia non si limita all’aumento della quantità di cibo che si ingerisce,  il numero di portate è più elevato rispetto al resto dei pranzi, ma anche alla qualità di cibo che si mette a tavola che è pieno di zuccheri, grassi e sale.

Diventa importante, quindi, riuscire a smaltire le calorie accumulate in modo sano.

Conseguenze delle abbuffate Natalizie

  • psicologiche: lo zucchero ingerito dà dipendenza e si desidera sempre finire il pasto con qualcosa di dolce
  • fisiche: chiletti di troppo, senso di pesantezza e stanchezza

Cosa fare durante il mese di dicembre e durante le abbuffate natalizie: rimedi e soluzioni

  1. almeno una volta a settimana fare una giornata di depurazione.
  2. bere almeno 1 lt e mezzo di acqua al giorno
  3. utilizzare una tisana serale che sia drenante

 

Cosa fare il 23/12

Colazione: te e fette biscottate

Pranzo e cena: carne bianca e verdura

Spuntino e merenda: frutta

Alla sera tisana depurativa.

 

Cosa fare dal 27/12

Colazione: te fette biscottate

Pranzo e cena: alterare carne bianca con verdura e pesce con verdura

Alla sera una tisana drenante per eliminare i liquidi accumulati.

 

E se i kg accumulati sono troppi…che dire…prendete un appuntamento con me!

Se volete approfondire leggete QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *