Non ingrassare a Natale: 6 semplici consigli

Consigli della settimana

L’arrivo delle feste i buoni propositi di continuare a stare a dieta e fare movimento spesso vengono messi da parte, ma come fare per non ingrassare a Natale? Vediamo che 6 semplici consigli si può!

Generalmente si giustifica una sospensione della dieta sperando che alla fine delle feste ci si possa rimettere in pista.

E’ chiaro a Natale è difficile evitare di ingrassare, si passa il tempo pensando al menù da preparare o partecipando a cene aziendali o pranzi e cene con amici e familiari.

Dall’inizio di dicembre fino all’Epifania sembra che non si abbia altra attività se non quella dedicata a cene con amici o aziendali, pranzi per scambiarsi gli auguri, insomma il tempo si passa a tavola.

E alla fine dei festeggiamenti?

Ci sono gli avanzi, perché per combattere lo spreco continuiamo a mangiare anche dopo i giorni che sono dedicati alla famiglia (non si butta via nulla).

Ci si domanda, quindi, per non ingrassare a Natale e affrontare il periodo Natalizio e l’ondata di inviti  cosa si deve fare?

Eccovi alcuni consigli da seguire:

1. METABOLISMO ATTIVO

Persone foto creata da freepik – it.freepik.com

Primo scopo è bruciare in modo adeguato le calorie ingerite.

Durante le feste si tende a mangiare di più grassi e zuccheri, è importante quindi tenere attivo il metabolismo e alternare giornate di depurazione e movimento.

2. ELIMINARE I LIQUIDI

Il cibo consumato è ricco di molti elementi tra i quali sale e zucchero.

L’aumento del sale e dello zucchero presente negli alimenti “festaioli” provoca gambe pesanti e 2 kg. in più rispetto al normale a causa dei liquidi intersiziali trattenuti, utilizzare un drenante sotto forma di tisana può essere utile.

Persone foto creata da nensuria – it.freepik.com

3. ESSERE REGOLARI

Persone foto creata da jcomp – it.freepik.com

Regolarità intestinale, regolarità nel sonno e regolarità nel movimento per aiutare il corpo a non perdere il proprio ritmo favorendo il piacere a discapito della salute.

4. NO SPUNTINI VARI

Evitare i fuori pasto.Fare attenzione a ciò che si ingurgita ma soprattutto quando lo si fa, quindi banditi gli spuntini a qualsiasi ora del giorno e soprattutto della notte.

5. FRUTTA E VERDURA

Frutta e verdura, ricordate di mangiare in quantità questi due alimenti fondamentali per la salute e per mantenere attivo il corpo.

6. ALCOL MISURATO

Moderare il vino e gli alcolici sono calorici, preferire comunque il vino rosso al vino bianco, meglio un vino fermo.

Prevenzione

Infine, se non avete il calendario già fitto di impegni fare 3 gg di alimentazione “pulita” in modo da arrivare al momento più intenso avendo perso del peso e prevenire quei fastidiosi rotolini.

Nel prossimo articolo i rimedi fitoterapici adeguati per il periodo Natalizio

Non si ingrassa tra Natale e Capodanno, ma fra Capodanno e Natale” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *