Dimmi dove ingrassi e ti dirò perchè

Blog

Come già sapete tutti il nostro corpo ci parla, e se noi impariamo ad ascoltarlo la strada per la forma perfetta sarà più semplice.
Nello specifico se il grasso si accumula nella zona dell’addome alto (sotto seno) significa che il fegato è affaticato. Dovrete quindi depurare il vostro corpo utilizzando tarasacco, bardana, carciofo sotto forma di tintura madre e per una settimana eliminare latticini e carne rossa. pancia
Se invece è la vostra pancia ad essere sempre gonfia, allora significa che il vostro intestino lavora male; in un senso o nell’altro, cioè o siete tendenzialmente stitiche o soffrite di coliche addominali con frequenti scariche. In questo caso dovrete stare attenti agli alimenti che contengono latticini, grano, e alle verdure che sono: broccoli, cavolfiori, melanzane, pomodori, peperoni e funghi. Ricordatevi che le patate non sono verdure.
Avete notato strani cuscinetti di grasso sulla schiena? si si proprio sulla schiena! o sulle braccia, quella ciccetta fastidiosa quando si indossano le magliette a maniche corte o le canottiere. Allora si tratta di una disfunzione ormonale, causata da una gravidanza, dalla pre-menopausa o più semplicemente da un momentaneo sbalzo ormonale. In questo caso potete aiutarvi mangiando tanto tanto pesce.
Infine se il grasso viene accumulato soprattutto su fianchi, cosce o culotte de cheval allora si tratta di un fiancoaffaticamento dei reni. In questo caso bevete tanto!! soprattutto il tè verde.