Il latte anche no!

Blog

La moderna nutrizione considera il latte un alimento eccellente in quanto ricco di proteine e di calcio. Al supermercato troviamo del latte che è stato pastorizzato omogeneizato e arricchito con vitamina A e D, quindi un alimento profondamente diverso da quello che deriva direttamente dalla mucca.

A partire dall'infanzia consumiamo latte sotto diverse forme, formaggi, yogurth, gelati.

Effetto sugli organi.

Provate a far passare attraverso un colino fitto il latte o una sostanza di quelle sopra menzionate e vedrete che i piccoli fori si ostruiranno, la stessa cosa accade agli organi emuntori (depurativi) quali intestino, fegato, polmoni e reni.

Effetto sule infezioni

Secondo la medicina cinese il materiale inutilizzato che non riesce ad essere espulso si trasforma in muco, terreno favorevole per i batteri. Gli accumuli si trasformano in allergie foruncoli acne sovrappeso e astenendosi dall'assunzione di latticini i disturbi migliorano o spariscono.

Effetto del latte con integratori

L'aggiunta di vitamina D favorisce il deposito di calcio ed è stata identificata con fattori di affezioni cardiocicolatorie e calcificazione dei reni, contribuendo alla formazione di calcoli.

Effetto intolleranza

Il lattosio, il carboidrato presente nel latte, procura in molte persone reazioni acute, crampi, dissenteria, gas intestinali. Questi sintomi sono causati dalla mancanza dell'enzima lattasi necessario per digerire il lattosio.

Osteoporosi

Presso l'Istituto della Nutrizione dell’Università del Wisconsin, dopo lunghe ricerche si è constatato che il consumo di latte fa sì che si elimini calcio di quello che si ingerisce. Il latte vaccino è legato alla caseina che impedisce l'assorbimento del calcio. Un'indagine Scandinava ha dimostrato gli innegabili legami tra l'assunzione di latte vaccino e l'insorgere dell'artrite.

Contenuto del latte

Il latte e i suoi derivati contengono i farmaci somministrati alle mucche, addittivi e diserbanti che passano nel corpo delle mucche, e poi nel latte, a mezzo dei foraggi e delle granaglie che vengono dati per alimento.

Il calcio dove lo trovo?

ecco una tavola di alcune comparazioni

Qui a seguire il contenuto di calcio di alcuni alimenti:
Prodotti / Calcio contenuto (mg/100g o 100 ml)
Prodotti a base di latte:
Latte intero=119  
Latte scremato=125
Emmenthal=1145
Mozzarella di vacca=160
Grana Padano=1169

Verdura e legumi:
Spinaci surgelati, Foglie di rapa, Cicoria da taglio=170
indivia=93
fagioli in scatola=31
Tofu=159

Frutta:
ficchi secchi=186
arance=49 (succo circa 100)
mandorle=240

Pesce:
acciughe o alici fresche=148
polpo=144